Archivi della categoria: Pastorale Sociale e del Lavoro

Incontro con Nello Scavo, inviato speciale di Avvenire

Venerdì 13 maggio alle 20.30 al centro giovanile della parrocchia di San Giuseppe a Vicenza

Gli uffici comunicazioni sociali, migrantes, missio, caritas e pastorale sociale e del lavoro della diocesi di Vicenza propongono per venerdì 13 maggio 2022 alle 20,30 un incontro con il giornalista di Avvenire Nello Scavo, durante il quale verrà presentato il suo ultimo libro “Kiev” edito da Garzanti. Il centro giovanile della parrocchia di san Giuseppe, in via del Mercato nuovo 43, è stato scelto perché … Continua a leggere »

Commissione Pastorale Sociale e del Lavoro - Diocesi di Vicenza

“La vera ricchezza è la persona”

Preghiera per il Lavoro 1 maggio 2022 - Centro Giovanile san Giuseppe (Vicenza) ore 18.30

Domenica 1 Maggio 2022 alle ore 18.30 presso il salone del Centro Giovanile della Parrocchia di san Giuseppe (Vicenza) in viale Mercato Nuovo 43, ci incontreremo per un incontro di Riflessione e Preghiera per il Lavoro, preparato dalla Commissione diocesana di Pastorale Sociale e del Lavoro, Giustizia e Pace, Cura del Creato. A partire dalle sollecitazioni del nostro tempo, alla luce del messaggio che i … Continua a leggere »

“La guerra è una pazzia! Fermatevi, per favore!”

Messaggio della commissione diocesana pastorale del lavoro, giustizia e pace, cura del creato

Vicenza, 8 marzo 2022 Care amiche e cari amici, Poco più di due mesi fa abbiamo vissuto la Giornata Mondiale per la Pace del 1° Gennaio 2022. Un nuovo anno iniziava con il sogno e la speranza di un tempo nuovo, libero dalla paura del Covid, un tempo in cui sembrava possibile riportare al centro relazioni di pace e di amicizia tra noi, alla luce … Continua a leggere »

Cammino diocesano di Pace

sabato 1 gennaio 2022 in Cattedrale

Il Cammino di Pace del 1 Gennaio 2022 sarà ancora una volta segnato dalla presenza della pandemia da COVD-19 con tutte le conseguenze che questo comporta. Ma ci saremo: abbiamo bisogno di un mondo pacificato e di un mondo di Pace. Il titolo sarà “Parole e Passi di Pace” e prevede due tappe: la prima presso il Tempio San Lorenzo, a partire dalle ore 15.00, … Continua a leggere »

Custodi del creato, un incontro per cambiare stile di vita

Al Centro Onisto una proposta concreta da sr. Alessandra Smerilli

Giovedì 2 dicembre si è svolto, al Centro diocesano A. Onisto, l’incontro ‘Custodi del creato’ organizzato dalla Casa dei sentieri e dell’ecologia integrale, in collaborazione con la Pastorale sociale e del lavoro, e rivolto principalmente ad organizzazioni ecclesiali, come le parrocchie. L’associazione Casa dei sentieri, nata grazie a padre Ermes Ronchi con sede al Convento dei Servi di Maria di ‘Santa Maria del Cengio’ a … Continua a leggere »

PARROCCHIE E STRUTTURE RELIGIOSE CUSTODI DEL CREATO

Il 2 dicembre un incontro con suor Alessandra Smerilli

La crisi ecologica che stiamo vivendo richiede un profondo atto di cura al quale tutti sono chiamati: singoli cittadini, famiglie, organizzazioni, imprese, ma anche parrocchie e strutture religiose. Proprio a queste ultime e in particolare ai componenti dei Consigli Pastorali e a chi ha incarichi gestionali, si rivolge l’incontro “Custodi del Creato”, in programma giovedì 2 dicembre alle ore 20.30, nel convento di S. Maria … Continua a leggere »

Convegno degli Oratori vicentini “Oratori e ragazzi connessi”

Sabato 30 ottobre nell'Oratorio dei Salesiani a Schio

Il secondo convegno diocesano degli oratori vicentini si terrà sabato 30 ottobre 2021, dalle 9.00 alle 15.30 presso l’oratorio salesiano Don Bosco di Schio. La riflessione che ha mosso l’organizzazione del convegno riguarda le “relazioni digitali”: le restrizioni imposte negli ultimi due anni, infatti, hanno spinto in maniera decisa l’utilizzo da parte dei ragazzi degli strumenti digitali per la comunicazione tanto che ciò che prima … Continua a leggere »

Lavoro da inventare e reinventare: l’incontro online proposto dalla Pastorale Sociale e del Lavoro per celebrare il 1° maggio

Da molti anni la ricorrenza del primo maggio è una buona occasione per mettere al centro il tema del lavoro a tutti i livelli, anche ecclesiale. Inoltre, dopo un anno di emergenza sanitaria causata dal Covid, il lavoro è diventato uno dei temi centrali per tutta la nostra vita sociale: lavoro che manca, lavoro “chiuso” a causa della pandemia, lavoro da inventare e re-inventare. Per … Continua a leggere »